organo
  • MAMDAY
    Johann Sebastian Bach: i 18 corali dell’autografo di Lipsia - parte II

  • Pieter van Dijk, organo

  • ore 22.00

  • Basilica di Santa Maria della Passione

  • Via Conservatorio 16, Milano

  • MM San Babila
    Tram 9, 19, bus 54, 61, 94

  • Intero: €12
    Ridotto Under 30: €8
    Ridotto Studenti: 5€
    Spettacolo in abbonamento

A concludere l’intensa giornata del MAM Day di sabato 27 agosto sarà l’esibizione di Pieter van Dijk, professore alla Hochschule für Musik und Theater di Amburgo, esecutore e membro di giuria di competizioni internazionali in Europa, Stati Uniti e Giappone, il quale eseguirà agli organi della Basilica di Santa Maria della Passione un programma grandioso sia per struttura che complessità: “18 corali dell’autografo di Lipsia”. Divisa in due parti, una alle ore 20.00 e una alle ore 22.00, l’opera costituisce uno dei lavori più completi e maturi di Johann Sebastian Bach che riordina, revisiona e riadatta il discorso contrappuntistico e melodico, arricchendolo di nuova cantabilità ed efficace emotività.

Johann Sebastian Bach

Fantasia super Nun komm der Heiden Heiland BWV 659a
Trio super Nun komm der Heiden Heiland BWV 660a
Nun komm der Heiden Heiland BWV 661a
Allein Gott in der Höh sei Ehr BWV 662a
Allein Gott in der Höh sei Ehr BWV 663av
Trio super Allein Gott in der Höh sei Ehr BWV 664°
Jesus Christus unser Heiland BWV 665a
Jesus Christus unser Heiland BWV 666a
Komm Gott Schöpfer, Heiliger Geist BWV 667a
Wenn wir in höchsten Nöten sein BWV 668a