beethoven

Enrico Baiano esegue su un fortepiano copia da Graf le prime due sonate dell’opera 31, tra le più celebri del compositore tedesco Ludwig van Beethoven. Opere straordinarie e innovative sotto ogni aspetto, queste sonate segnano, nelle parole dell’allievo Czerny, il desiderio di Beethoven di “incamminarsi per un’altra via” rispetto a quanto fatto fino ad allora, facendo evolvere il suo linguaggio musicale verso una straordinaria potenza di rappresentazione.

Ludwig van Beethoven

Sonata n. 17 Op. 31 n. 2 in re minore
Largo, Allegro - Adagio - Allegretto

Sonata n. 16 Op. 31 n. 1 in sol maggiore
Allegro vivace - Adagio grazioso - Allegretto, Adagio, Presto

POTREBBE INTERESSARTI