umberto fiorelli

Una favola stereofonica: Pierino il lupo

26 luglio 2020 ore 16.00 e ore 18.00
Basilica di Santa Maria della Passione

Umberto Fiorelli debutta nel 1995 con la compagnia “Teatro Aperto” nello spettacolo La bisbetica domata e, dopo essersi diplomato alla scuola di recitazione del Teatro Dehon diretta allora da Nino Campisi, entra a far parte della compagnia, dove rimane per cinque anni interpretando classici di Shakespeare, Molière e Agatha Christie. Si diploma allo Stage Internazionale di Commedia dell’Arte diretto da Antonio Fava e successivamente al laboratorio comico permanente del Teatro del Frizzo, inoltre studia danza haitiana con Gilles Coullet, voce con Andrea De Luca e clownerie con Philip Radice. È protagonista di Fando y Lis di Fernando Arrabal e di Jacques e il suo Padrone di Milan Kundera, spettacoli presentati dagli autori stessi all’Università di Trento nell’ambito del Seminario Internazionale sul Romanzo. È autore e interprete dei dvd della collana “Mondo Digitale”. Conduce e dirige laboratori teatrali e formativi per attori, insegnanti e professionisti del settore educativo e dell’organizzazione aziendale. È fra i fondatori della compagnia teatrale FANTATEATRO già dal 2008, e partecipa a tutte le attività della compagnia, principalmente come attore, ma anche con mansioni di regia, scrittura drammaturgica e formazione.