Ensemble Les Surprises

Les Caractères de la danse

23 luglio 2021 ore 18.00 e ore 20.30
Sala Barozzi dell'Istituto dei Ciechi di Milano

L’Ensemble Les Surprises è un ensemble barocco con organico variabile, fondato nel 2010 da Juliette Guignard, violinista, e Louis-Noël Bestion de Camboulas, organista e clavicembalista. L’ensemble prende il nome dall’opera-balletto Les Surprises de l’Amour di Rameau, ponendosi così sotto la buona stella di questo compositore, con l’obiettivo di esplorare la musica lirica in tutte le sue forme. Louis-Noël Bestion de Camboulas, direttore artistico, desidera partecipare alla riscoperta del repertorio barocco e al suo arricchimento. Il lavoro dell’ensemble è ancorato a un approccio di ricerca musicologica e storica. Louis-Noël Bestion de Camboulas si sforza quindi di trovare e mettere in risalto spartiti che non sono mai stati pubblicati dal XVIII secolo., grazie alle librerie musicali come la Biblioteca Nazionale di Francia L’ensemble Les Surprises ha registrato sei album per Ambronay Éditions e, nel 2021, ha avviato una partnership con Alpha Classics. Dalla sua creazione, l’ensemble si è esibito in numerose sale e festival in Europa e nel mondo. Dal 2020, l’ensemble Les Surprises è residente a Sinfonia en Périgord nell’ambito del programma di residenze incrociate, istituito in tutta la Francia dal Centre de Musique Baroque di Versailles. L’ensemble Les Surprises è sostenuto dalla Orange Foundation e dalla Mécénat Musical Société Générale. L’ensemble beneficia del sostegno del Ministero della Cultura e della Comunicazione - Direzione Regionale degli Affari Culturali della Nuova Aquitania, del Consiglio Regionale della della Nuova Aquitania, della città di Bordeaux e del Consiglio Dipartimentale della Gironda. Riceve sostegno occasionale dalla Caisse des Dépôts et Consignations, ADAMI, SPEDIDAM, il Centro di musica barocca di Versailles e l’Ufficio artistico della regione della Nuova Aquitania. L’ensemble Les Surprises è in residenza a Sinfonia en Périgord dal 2020 al 2023 nell’ambito delle “residenze incrociate istituite in tutta la Francia dal Centre de Musique Baroque di Versailles”.

Segui Ensemble Les Surprises