davide gorini

Promenade organistica - IV tappa

21 agosto 2021 ore 15.00
Basilica di Santa Maria della Passione

Davide Gorini inizia gli studi musicali presso la Civica Scuola di Musica di Besozzo (Va). Successivamente decide di dedicarsi allo studio dell’Organo presso il Conservatorio di Milano nella classe di Franco Castelli. Si diplomerà col massimo dei voti sotto la guida di Giovanni Battista Mazza. Nel medesimo conservatorio consegue il Diploma accademico di II livello in Organo col massimo dei voti e la lode sotto la guida della professoressa Ivana Valotti. Inoltre studia presso la Civica Scuola di Musica di Milano nella classe di Organo di Lorenzo Ghielmi, in quella di Clavicembalo di Maurizio Croci e in quella di Basso Xontinuo di Antonio Frigè.
Ha seguito corsi di perfezionamento con vari docenti: Michael Radulescu, Maurizio Salerno, Enrico Viccardi, Matteo Imbruno e Ludger Lohmann. Nel luglio 2012 vince il terzo premio al Concorso organistico internazionale Camillo Guglielmo Bianchi.
Si è esibito in varie e prestigiose rassegne, quali: Vespri d’organo in S. Alessandro, Vespri d’organo in S. Maria della Passione, Meditazioni con l’organo in S. Simpliciano, Vespri d’organo a Calolziocorte, Antichi organi della provincia di Varese, Festival organistico internazionale di Arona, Festival organistico lecchese, concerti d’organo ad Almenno S. Salvatore (organo Antegnati 1588), concerti d’organo alla Oude Kerk di Amsterdam, Rassegna organistica Valsassinese, Percorsi organistici lungo l’Adda e a Gualtieri (Re) in qualità di accompagnatore della Nuova camerata polifonica di Milano sotto la direzione di Giuseppe Reggiori. All’attività concertistica affianca quella didattica. Svolge attività di organista presso la Basilica milanese di Santa Maria della Passione.