internationale bachakademie stuttgart Gaechinger Cantorey

J. S. Bach: I Mottetti

16 luglio 2019 ore 20.30
Basilica di Santa Maria della Passione

I Gaechinger Cantorey sono gli ensemble dell’Interationale Bachakademie Stuttgart, che riunisce straordinari musicisti europei sotto la direzione di Hans-Christoph Rademann. A partire dalla stagione 2016/2017 questo nome ha segnato una nuova era degli ensemble della Bachakademie. In qualità di ambasciatori di Bach, per diversi decenni si sono esibiti come il Bach-Collegium Stuttgart e Gächinger Kantorei Stuttgart diretti da Helmuth Rilling. Oggi, una nuova orchestra barocca e un coro di nuova costituzione si uniscono per formare un ensemble di musica antica dall’amalgama straordinaria con lo scopo di diffondere un nuovo stile Bach concepito a Stoccarda, incarnando il marchio di una Bachakademie del futuro.
La Bachakademie ha aperto una strada innovativa decidendo di costituire la sua orchestra barocca e il suo coro formato da cantanti con criteri interpretativi di prim’ordine. La sonorità principale e segno distintivo di questo nuovo approccio si riflette nella decisione di commissionare la replica storica di un organo da camera del leggendario organaro e contemporaneo di Bach, Gottfried Silbermann, ritrovato nel 2013 a Seerhausen, in Sassonia.
I primi fortunati passi sulla nuova strada sono state le esibizioni del 2017 al Musikfest di Stoccarda, alla Bach Week di Ansbach, allo European Music Weeks Festival di Passau, al Rheingau Musik Festival, alla Festspielhaus di Baden-Baden e in sei concerti della tournée statunitense a Fort Lauderdale, a Chapel Hill, Norfolk, Princeton, Los Angeles e Irvine. Nel 2018 i musicisti dei Gaechinger Cantorey si sono esibiti al Kulturpalast di Dresda, alla Chiesa Bach di Arnstadt e al Théâtre des Champs-Élysées di Parigi. Inoltre sono stati in tournée in Sud America con sei concerti e al Bachfest di Lipsia per esibirsi in un eccezionale “Ciclo di Cantate” (fra i direttori hanno collaborato Masaaki Suzuki, Ton Koopman e Sir John Eliot Gardiner).
Il loro CD di debutto Erhalt uns, Herr, bei Deinem Wort con le Cantate per la Festa della Riforma di J. S. Bach è stato pubblicato nel maggio 2017 dall’etichetta Carus a Stoccarda, raccogliendo critiche entusiastiche. A settembre 2017 è stato pubblicato un DVD della Passione secondo Matteo, seguito da una nuova incisione dell’Oratorio di Natale di Bach a ottobre 2017. Entrambe hanno ricevuto gli elogi della critica. Le future registrazioni su CD includeranno un programma di Cantate di Bach, la quarta versione della Passione secondo Giovanni di Bach e Utrecht Te Deum di G. F. Händel.
TRUMPF è partner dei Gaechinger Cantorey.

Segui Internationale Bachakademie Stuttgart