hans-christoph rademann

Photo © Holger Schneider

J. S. Bach: I Mottetti

16 luglio 2019 ore 20.30
Basilica di Santa Maria della Passione

Il direttore d’orchestra Hans-Christoph Rademann è un artista eccezionalmente versatile e in possesso di un repertorio ampissimo, che si dedica con eguale passione all’esecuzione e riscoperta di musica antica e alle prime esecuzioni e promozione di opere di musica contemporanea.
Nato a Dresda e cresciuto a Schwarzenberg (Sassonia), sin da giovane è stato influenzato dalla grande tradizione musicale della Germania centrale. È stato studente presso il Konzertgymnasium, membro del famoso Kreuzchor, e ha studiato direzione di coro e orchestra alla Musikhochschule di Dresda. Durante gli studi ha fondato (e tuttora dirige) il Dresdner Kammerchor, facendolo diventare uno dei cori preminenti sul panorama musicale internazionale. Prova grandiosa della qualità di questa collaborazione artistica è la registrazione dell’integrale delle opere di H. Schütz con l’etichetta Carus-Verlag di Stoccarda, ultimata nel 2018.
Hans-Christoph Rademann si esibisce con i cori e gli ensemble più prestigiosi della scena internazionale. Dal 1999 al 2004 è stato Direttore Principale del Norddeutsche Rundfunk Chorus e dal 2007 al 2015 del RIAS Kammerchor. Viene regolarmente invitato a esibirsi da istituzioni quali, fra gli altri, Collegium Vocale Gent, Akademie für Alte Musik, Freiburg Baroque Orchestra, Concerto Köln, Filarmonica di Rotterdam, Sächsische Staatskapelle di Dresda.
Da giugno 2013 Hans-Christoph Rademann è direttore dell’Internationale Bachakademie Stuttgart. Ha ricevuto numerosi premi e onorificenze per la sua opera in campo artistico, tra i quali la Johann Walter Plakette des Sächsischen Musikrates (2014), la Saxon Consitutional Medal (2008), il Patrons’ Award a l’Art Prize della Città di Dresda (1994 e 2014). Ha ricevuto diversi premi per le sue numerose incisioni su CD, fra cui il Preis dee deutschen Schallplattenkritik per l’ultima volta nel 2016, il Grand Prix du Disque (2002), il Diapason d’Or (2006 e 2011), lo Choc de l’année 2011, il Best Baroque Vocal Award nel 2014. È stato inoltre insignito del premio del festival europeo di musica sacra di Schwäbisch Gmünd nel 2016.
A settembre 2018 ha ricevuto il premio internazionale Heinrich Schütz per la sua esemplare interpretazione e incisione dell’integrale delle opere del compositore tedesco.
Hans-Christoph Rademann è professore di Direzione di Coro presso la Musikhochschule C. M. von Weber di Dresda. È anche direttore artistico del Festival Musicale di Erzgebirge, ambasciatore della regione dei Monti Metalliferi e patrocinatore del Christian Hospice Service di Dresda.

Segui Hans-Cristoph Rademann